it gb
it gb

Gestione ed Analisi dei Dati in contesti Multimediali

Presentazione

Le attivita’ di ricerca affrontano diversi aspetti relativi alla gestione di dati eterogenei, eventualmente multimediali, ponendo l’enfasi su alcune delle sfide del mondo dei “big data”.

“Big data” e` la buzz world con cui tipicamente si fa riferimento a domini in cui grossi Volumi di dati sono generati Velocemente, con caratteristiche molto Varie (testi non strutturati, numeri, immagini, link…). In generale, questi “big data” sono caratterizzati anche da altre proprieta`, che sono alla base dell’ attivita` di ricerca del gruppo: sono Multi-Dimensionali (e dunque richiedono lo sviluppo di tecniche ad hoc per la memorizzazione, l’indicizzazione, l’individuazione delle dimensioni piu’ informative/rappresentative), sono multi-modali, sono inter-linked (in modo esplicito e in modo volutamente o involontariamente nascosto – si pensi ai diversi profili di uno stesso utente su reti sociali diverse, o ai diversi strumenti finanziari associati ad uno stesso utente, magari sotto nomi di utenti diversi, partecipazioni a societa` piu` o meno “di comodo” ), ed evolvono nel tempo (il che rende interessante studiare non solo la fotografia attuale di una certa realta`, ma le dinamiche sottostanti i cambiamenti).

I diversi contesti applicativi in cui si colloca la ricerca del gruppo sono inoltre caratterizzati dal fatto di avere a che fare con dati imprecisi (e l’imprecisione puo` derivare dalle caratteristiche degli strumenti, es. sensori, con cui sono stati raccolti, dall’imprecisione intrinseca nel testo libero in linguaggio naturale, dall’esigenza di discretizzare osservazioni relative a fenomeni nel continuo, ecc.), sono spesso sparsi (ossia per dati relativi a misurazioni di grandezze ad intervalli regolari spesso mancano misure relative a certi istanti cui si puo` essere interessati), e sono spesso dati di natura confidenziale, che richiedono particolare attenzione ad aspetti legati alla privacy.

l gruppo lavora in stretta collaborazione con l’EMITLAB (Enterprise, Media, and Information Technologies Labs) presso l’Arizona State University, con cui condivide progetti di ricerca e organizzazione di eventi scientifici.

In particolare il gruppo e’ impegnato sui seguenti temi:

-- lo sviluppo di tecniche efficienti per l’analisi tensoriale dei big data,

-- lo studio di algoritmi di indicizzazione, classificazione e interrogazione di collezioni di serie temporali, eventualmente multivariate. Queste tecniche trovano applicazione in diversi progetti interdisciplinari, in cui diversi domini e diverse comunita’ scientifiche (quali ad esempio l’analisi dei consumi energetici degli edifici, o lo studio dei meccanismi di propagazione delle malattie infettive) traggono vantaggio da innovazioni tecnologiche “smart” per la gestione di grosse moli di dati eterogenei.

-- l’analisi delle attivita’ degli utenti su social media, in collaborazione coni ricercatori di RAI-CRIT (Centro Ricerca e Innovazione Tecnologica), per valorizzare tali attivita’ ai fini della definizione di algoritmi innovativi di raccomandazione nel contesto della programmazione televisiva e radiofonica.

-- La definizione di strumenti per l’accessibilita’ a testi elettronici, e la condivisione e la raccomandazione di materiale di studio, da parte di utenti con disabilita’ visiva.

Contatti

Maria Luisa Sapino

+ 39 011 6706745

bzOjTXy0gvRJetArSYM3]#[MjFIHEkoqX9IXftjFX4w